Formazione del Personale

La definizione dell’offerta formativa e la concreta esplicazione delle attività, si svolgono nel rispetto delle norme nazionali e regionali previste in materia di ECM e si ispirano a modelli gestionali improntati al miglioramento continuo della qualità.

Aule 2299

Organizzazione

Il processo di gestione della formazione si articola in quattro fasi:

  1. analisi dei fabbisogni formativi
  2. programmazione dell’offerta formativa
  3. erogazione della formazione
  4. valutazione degli esiti formativi

 

La Rete aziendale della formazione della Usl Umbria 1, oltre al Servizio Formazione, comprende altresì una Rete di Formatori, Referenti e Responsabili Scientifici della formazione, presenti in ogni articolazione aziendale, che supportano la UO in ogni fase del ciclo formativo.

L’analisi dei fabbisogni formativi  si basa sulla gestione dei dossier formativi individuali e di equipe centrati sulle competenze richieste alla equipe e a ciascun operatore, al loro mantenimento e sviluppo.

Il Piano Annuale della Formazione (PAF)

Il Piano Annuale della Formazione (PAF), predisposto dalla UO Formazione del Personale sulla base delle proposte prodotte dalle articolazioni aziendali, delle indicazioni del Direttore sanitario coadiuvato dal Comitato scientifico, è adottato con apposita deliberazione dalla Direzione Aziendale, sentito il parere del Collegio di Direzione.

Il PAF si articola nelle seguenti aree tematiche:

  • Disabilità e fragilità;
  • Emergenza-Urgenza;
  • Promozione della salute e sicurezza;
  • Qualità delle Cure e Governo clinico;
  • Management e organizzazione;
  • Sanità pubblica veterinaria e igiene degli alimenti;
  • Progetti in convenzione con altri enti e/o risorse esterne.

 

Le attività didattiche in presenza si svolgono nelle seguenti sedi aziendali:

  • Centro di Formazione, sito nel Padiglione Neri dell’ex Ospedale psichiatrico in Perugia – Parco Santa Margherita, dispone di n.7 aule attrezzate per la didattica;
  • Centro di Formazione in Simulazione sito nella Casa della salute di Marsciano e dispone di 3 aule di simulazione permanenti;
  • Aula “Dante Coletta”, presso l’Ospedale Media Valle del Tevere, Pantalla;
  • Sala Conferenze, presso il Centro di Salute, Bastia;
  • Sala Conferenze, presso la Direzione del Distretto sanitario, Panicale;
  • Aula “Coli”, presso l’Ospedale, Città di Castello;
  • Sala Conferenze, presso la Direzione di Presidio, Città di Castello;
  • Auditorium, presso l’Ospedale Gubbio-Gualdo Tadino, Branca.
  • Sala ex Palestra,  presso l’Ospedale Gubbio-Gualdo Tadino, Branca.

Dettagli e approfondimenti

La UO certifica la qualità delle attività formative mediante accreditamento presso apposite agenzie abilitate al rilascio di certificazioni di qualità UNI EN ISO 9001:2008

 

La Usl Umbria1 ha ricevuto, inoltre, dalla Regione Umbria, l’accreditamento standard come PROVIDER ECM per la formazione residenziale e sul campo.

 

Tutti coloro che si candidano a svolgere docenze nei corsi della Usl Umbria 1 devono registrarsi nell’ALBO DOCENTI aziendale presente nel portale GURU.
Per accedere e registrarsi clicca qui

Documenti e modulistica

Ultimo aggiornamento
27/07/2022
Queste informazioni ti sono state d'aiuto?
Si No

Formazione del Personale

Preferenze dei cookie
Arrow Up