Servizio Sanitario Regionale Azienda USL Umbria n.1

Vaccinazione Covid per gli ultraottantenni


Aggiornamento del 25 febbraio 2021
Si comunica che per i nati dal 1941 la prenotazione per la somministrazione del vaccino è aperta dal 25 febbraio, ma sarà consentita progressivamente al compimento degli 80 anni in quanto in questa fase la campagna vaccinale è riservata a tutti i soggetti che hanno appunto già compiuto 80 anni alla data della prenotazione.


Aggiornamento del 23 febbraio 2021
Da lunedì 1° marzo i medici di medicina generale cominceranno le vaccinazioni a domicilio dei cittadini ultraottantenni impossibilitati a recarsi presso i punti vaccinali. Per questa fascia della popolazione non è necessaria la prenotazione, in quanto coloro che vi rientrano, saranno contattati direttamente dal medico.


Aggiornamento del 13 febbraio 2021
Si raccomanda a tutte le persone che hanno prenotato la vaccinazione

  • di presentarsi al Punto di Vaccinazione con la massima puntualità in quanto nessuno potrà essere fatto entrare prima dell’orario di prenotazione al fine di evitare assembramenti (Si precisa inoltre che gli accompagnatori potranno entrare solo in caso di grave impedimento e disabilità del soggetto da vaccinare).
  • di  portare con sé il modulo di consenso e la scheda anamnestica, debitamente compilati e scaricabili dal link https://emergenzacoronavirus.regione.umbria.it/cosa-portare-giorno-della-prenotazione
  • di fare normalmente colazione e di assumere i farmaci abituali
  • di vestirsi in modo che sia facile scoprire la spalla per l’iniezione del vaccino.

Aggiornamento dell'11 febbraio 2021
PIANO VACCINAZIONE COVID PER GLI OVER 80
Dal 12 febbraio si parte con la prenotazione della classe 1940 e dei nati a gennaio 1941 in quanto sono gli ultra 80 che possono più facilmente accedere ai punti vaccinali e che hanno più possibilità di muoversi e di conseguenza più a rischio contagiosità.
In base alle dosi disponibili, sono state programmate le 2 settimane dal 15 al 27 febbraio. Tutti i cittadini interessati (classe 1940 e gennaio 1941) troveranno posto nelle agende per cui non è necessario fare la corsa alla prenotazione.

A partire dalla settimana 22-27 febbraio inizia la vaccinazione degli anziani fragili a domicilio a cura dei medici di medicina generale (vaccino Moderna).
La vaccinazione a domicilio degli anziani fragili è possibile grazie all’accordo regionale in fase di definizione con medici di medicina generale (anche se in attesa dell’accordo nazionale) che possono definire le priorità conoscendo le condizioni cliniche dei propri assistiti.

A partire dal 25 febbraio sarà possibile prenotare la vaccinazione per tutte le classi di età over80
Le prenotazioni saranno organizzate in modo che tutte le classi di età, a partire dai nati da febbraio a dicembre 1941 e dal 1939 indietro, potranno essere prenotate nelle settimane a seguire.  

Le modalità di prenotazione sono due: 

1) tramite il portale web dedicato https://vaccinocovid.regione.umbria.it è sufficiente disporre del codice fiscale e del numero di cellulare. Una volta effettuata la prenotazione il cittadino riceverà un sms con l’indicazione del luogo e dell’ora in cui dovrà presentarsi, sia per la prima dose, che per la seconda)
2) oppure nelle farmacie.

Ulteriori precisazioni della Regione Umbria: In merito all’avvio della campagna di vaccinazione antiCovid per le persone con oltre 80 anni di età, la Regione Umbria riserva la massima attenzione alla popolazione più anziana che, se non potrà recarsi presso i centri vaccinali, potrà essere vaccinata a domicilio dal medico di medicina generale.
Visti i tempi lunghi della trattativa nazionale, a livello regionale è in via di definizione un accordo con i medici di medicina generale proprio per la somministrazione del vaccino a domicilio. 
Solo inizialmente si è scelto di partire dai nati nell’anno 1940 e a gennaio 1941, perché sono verosimilmente più mobili e quindi hanno maggior possibilità di recarsi nei centri vaccinali.

E' stato istituito anche un numero verde dedicato 800.192.835, attivo dalle 8 alle 20, 7 giorni su 7, per fornire assistenza ai cittadini proprio per supportarli in caso di difficoltà nella fase di prenotazione e per garantire, se dovesse essere necessario, anche lo spostamento e la cancellazione della prenotazione effettuata.

Per l'elenco dei Punti di Vaccinazione in Umbria vai al link 






Ultimo aggiornamento: 27/02/2021