Informativa sull'accesso ai Reparti Ospedalieri, RSA, Ambulatori dal 01/05/2022


DISPOSIZIONI PER L’ACCESSO DEI VISITATORI / ACCOMPAGNATORI 
AI REPARTI OSPEDALIERI E  RSA


Dal 01/05/2022 l'accesso è consentito:
 

Ad un solo visitatore /accompagnatore per ogni paziente ricoverato 
 
In tutti i reparti (compreso OBI di PS) 
 
Con obbligo di indossare la mascherina FFP2 
 
Con Green Pass modalità “V - Visitatori RSA”:
  • Green pass rafforzato (con dose richiamo/booster)
  • Green pass base (rilasciato per  Ciclo completo di vaccinazione,  Guarigione da Covid , Esenzione certificata) + tampone negativo effettuato nelle 48 ore precedenti (test antigenico rapido o molecolare)
 
Con il solo test negativo eseguito nelle 48 ore recedenti, esclusivamente per:
  • accompagnatore di paziente minore
  • accompagnatore di donna in gravidanza anche nella fase di travaglio/parto e post-partum
  • accompagnatore/caregiver di utente/paziente in una di queste condizioni: fine vita, grande anziano (ultraottantenne) allettato, presenza di barriere linguistiche, pazienti in possesso del riconoscimento di disabilità grave ai sensi dell’art. 3, comma 3, della Legge 5 febbraio 1992, n.104.
 
Per la durata di 45 minuti (visita breve) in base alle regole del reparto
 
Per assistenze continuativesolo previa autorizzazione del responsabile di struttura/reparto  con tampone molecolare all'ingresso e test antigenico di sorveglianza dopo tre giorni.

A tutti si raccomanda il rispetto di tutte le altre misure di sicurezza, in particolare il distanziamento e una corretta e frequente igiene delle mani.

La Direzione Sanitaria


DISPOSIZIONI PER L’ACCESSO AGLI AMBULATORI

Dal 01/05/2022 l’accesso è consentito:


Con obbligo di indossare lamascherina FFP2. 

Nel rispetto dell’orario fissato per l’appuntamento

  • (non presentarsi con troppo anticipo, al massimo 10 minuti prima).
Ad un solo accompagnatore per ogni assistito prenotato in caso di:
  • persone minorenni
  • grandi anziani non autosufficienti e persone in possesso del riconoscimento di disabilità grave ai sensi dell’art. 3, comma 3, della Legge 5 febbraio 1992, n.104.
  • donne in gravidanza
  • interventi di mediazione culturale in presenza di barriere linguistiche.


A tutti si raccomanda il rispetto di tutte le altre misure di sicurezza, in particolare il distanziamento interpersonale e una corretta e frequente igiene delle mani.

La Direzione Sanitaria




Scarica le informative in pdf

 INFORMATIVA SULL'ACCESSO DEI VISITATORI AI REPARTI OSPEDALIERI E ALLE RSA DAL 01/05/2022

 INFORMATIVA SULL'ACCESSO AGLI AMBULATORi dal 01/05/2022 



Ultimo aggiornamento: 16/06/2022
Arrow Up